Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP 100.24.209.47.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
Bartolo Baldi da Vieste pubblicato il 31 gennaio 2017 alle 00:00:
Canti e musiche sublimi che elevano l'animo verso le bellezze della natura. Una nuova veste grafica del sito che si presenta favolosa che, insieme alla musica, fa gustare ancora di più la pienezza del Creato. Anche i canti sono belli e alcuni, già conosciuti, vengono eseguiti durante le celebrazioni liturgiche dalla mia Comunità Parrocchiale. Ci auguriamo che la collana di canti e di spartiti voglia arricchirsi con novità, al fine di poter impararli ed eseguirli nelle occasioni più importanti dell'anno liturgico.
Lucia Simone da Campi Salentina pubblicato il 22 gennaio 2017 alle 17:11:
GRAZIE Maestro per queste meravigliose melodie. Ascoltandole arricchiscono il nostro animo e ci fanno capire quale dono grandissimo Dio ha dato a noi. GRAZIE per tutto quello che fai, perché le tue composizioni elevano e sollevano coloro che hanno la fortuna di conoscerti. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE...
Domenico da Lecce pubblicato il 15 gennaio 2017 alle 18:26:
Melodie bellissime che non ci si stanca mai di ascoltare. Grazie di averle condivise ed auguri per una lunga e felice attività di compositore.
Silvia Melis pubblicato il 3 novembre 2016 alle 21:06:
La musica che Lei ha composto è splendida. È una vera lode a Dio!
Lella Mangeli pubblicato il 28 agosto 2016 alle 15:50:
Meravigliose canzoni, sono anni che le cantiamo in Chiesa nel nostro Gruppo di Canto, avevo perso la Mc che è per me tanto preziosa e Vi ringrazio Veramente di cuore per avermi dato l'opportunità di poterle scaricare di nuovo!
GRAZIE MILLE!!!
59osvi pubblicato il 27 luglio 2016 alle 00:07:
"Accetta, o Padre" mi ha fatto venire un groppo in gola perché comprai la cassetta nel lontano 1981... È passata una vita, ero un ragazzo e il disco "Pregando al crepuscolo" mi piacque subito, anche se distante da suoni chitarristici che prediligevo. Questa, come anche "Dio, che di luce chiara" le trovai meravigliose. Ora qualcuno mi può aiutare a trovare un lp, un cd di questa bella raccolta? Purtroppo la cassetta è totalmente irrecuperabile. Un grazie a Luigi Maci per queste musiche stupende.
Giuseppe Prontera pubblicato il 26 luglio 2016 alle 23:54:
Era il lontano 1983 quando dal cassetto di un organo elettrico venne fuori lo spartito di Pregando al crepuscolo. Da allora il suono di questo spartito entrò nella mia vita. Con la canzone "Al crepuscolo" ed altre come "Accetta, o Padre". Poi varie avventure disavventure nella vita. Ed oggi mi ritrovo, dopo tanti anni, ad ascoltare suoni e melodie che mi mettono gioia pace e riaccendono nella mia mente il ricordo dei tempi in cui la musica accompagnava le mie preghiere. Grazie Maestro.
RICORDI RICORDI RICORDI NOSTALGIE E TANTA PACE. STUPENDA INARRIVABILE SEMPLICEMENTE DIVINA.
Monika Balint (Serbia) pubblicato il 13 luglio 2016 alle 10:06:
It is a music of the soul, nature... you can touch it, like a tears, floating pollen...
Bravo Maestro. (Si tratta di una musica dell'anima, la natura... si può toccare, come un pianto, il polline fluttuante... Bravo Maestro).
Umberto Taurino pubblicato il 5 maggio 2016 alle 17:13:
Caro Luigi, i tuoi brani musicali mi hanno piacevolmente sorpreso, perché creano un'atmosfera di pace e di serenità, suscitanto sentimenti religiosi, che avvicinano a Dio. Certamente credo che tu meriti di più ed io te lo auguro di cuore.
Umberto Taurino
Guido Romano (Gaeta) pubblicato il 12 novembre 2015 alle 12:44:
È stata una sorpresa leggere il suo messaggio di risposta. Volevo anche dirle che i suoi brani li cantiamo in chiesa durante le celebrazioni domenicali alla S.Messa delle 12.00. Stanno riscuotendo un grande successo, non poteva essere altrimenti, visto che toccano il cuore e le melodie innalzano lo spirito come si conviene che sia. Oggi ad esempio abbiamo eseguito "Il disegno di Dio", prossimamente stiamo preparando "Madre" e con l'Avvento faremo ancora di più. Le rinnovo il mio grazie per la sua genialità, il mondo le dovrebbe essere riconoscente perché quello che ha fatto, e che spero farà ancora, serve a tutti coloro i quali hanno l'anima e gli occhi chiusi, magari da odi e litigi. Beh, una sua melodia e... tutto passa. La ringrazio per avere trovato un po' di tempo a rispondermi e le auguro una serena e santa notte.
Guido Romano
Guido Romano (Gaeta) pubblicato il 9 novembre 2015 alle 16:41:
Mi complimento ed ammiro il sig. Luigi Maci per la sua massima disponibilità a far scaricare i brani, contrariamente a qualcuno. Sono un suo ammiratore ed esecutore di un suo canto "Come in un sogno", dai lontani primi anni del duemila. Ho sempre amato questo canto ed oggi, che animo la liturgia dei canti in un Santuario, specie la domenica, mi servo della sua disponibilità per donare alla gente la sua musica che è tutta da ascoltare e celebrare, per ogni momento della liturgia della Parola. La ringrazio a nome di tutti quelli che mi hanno incaricato di farlo, esecutori come me.
P.S. Solo ieri ho appreso della scomparsa di Peppino, un mio lontano parente, che stimavo. Lui amava la musica, la sapeva scrivere, leggere ed eseguire con la sua magica tastiera, proprio a lui vorrei dedicare le melodie del maestro Maci perché, sono sicuro, le apprezzerà e potrà allietare il posto in cui si trova con la sua bravura. Ciao Peppino, e grazie a Luigi Maci per le sue creazioni.
Guido Romano
Schiavone Valerio (docente di Educazione Artistica e Compositore) pubblicato il 21 luglio 2015 alle 10:31:
Ciao Luigi, Ti faccio i miei migliori complimenti per le tue grandi melodie musicali che vengono conosciute, di giorno in giorno, in uno scenario sempre più ad ampio raggio nazionale ed oltre. Grande autore e compositore di musica religiosa.
La tua musica rispecchia esattamente la tua interiorità... infatti la tua eccellente sensibilità umana (sempre disponibile), creatività e conoscenza professionale coincidono perfettamente, nella purezza e coerenza, col tuo sensibilissimo animo e con la tua umiltà. Un vero Artista è sempre una persona umile nel rispetto di tutti e la tua musica e la tua persona scivolano delicatamente, con armoniose melodie, sotto questo raffinatissimo camice di intensa e delicata spiritualità. Ogni tua melodia è purezza incantevole ed originale... una calamita naturale che con ammaliante coinvolgimento attrae e crea dipendenza.
Qualsiasi tua melodia ha un filtro coinvolgente e un denominatore comune... e si chiama raffinatezza lirica e melodica... infatti nelle tue composizioni, tutto è descritto con delicatissime sfumature di imponderabili armonie e grande sentimento. La tua è una musica rilassante che potrebbe essere applicata nel profilo medico-curativo e terapeutico. Io personalmente (ma non solo io) ascoltando le tue composizioni mi sento trasportato e immerso in un meraviglioso mondo ideale di pace e di tranquillità... pieno di infiniti valori e gioia di vivere.
Se tutti ascoltassero la tua fantastica e melodica musica, sono sicuro, che il mondo non avrebbe tracce né di cattiveria né di egoismo.
Il tuo linguaggio musicale è basato sull’immediatezza spontanea e genuina che coinvolge tutte le fasce di età e ceti sociali nella sua totalità, grandi e piccoli competenti e non... e anche questo coincide perfettamente con il tuo essere... infatti queste fasce, che la tua musica coinvolge, sono le stesse fasce di persone che tu incontri e rispetti nella vita quotidiana di tutti i giorni.
Bravissimo Gigi... sei una persona straordinaria, un amico sincero e sempre disponibile, un grande e sensibile Artista. Complimenti e continua a creare e a completare, sempre di più, il mosaico incantevole della tua meravigliosa musica.
Con grande stima e amicizia
Valerio Schiavone
Deanna pubblicato il 6 luglio 2015 alle 09:39:
Trovo straordinario TUTTO ciò, grazie e complimenti!
Elena Barbieri (docente di Lucca) pubblicato il 23 maggio 2015 alle 19:38:
Gentile Prof. Maci, La ringrazio vivamente per avermi fatto conoscere la Sua meravigliosa musica; mi è di grande aiuto, mi aiuta a ritrovare un po' di me stessa, offrendomi sensazioni forti, donandomi pace interiore. Sono un'insegnante e vivo a Lucca, alcuni brani li ho fatti ascoltare anche ai miei alunni, anche se sono piccoli, è una scuola primaria, li hanno apprezzati e se ne sono innamorati. Continuerò a seguirLa, con un grande ammirazione per le Sue creazioni.
Elena Barbieri
Luca Citignola (compositore di musica religiosa - Ugento - Le) pubblicato il 11 aprile 2015 alle 13:03:
La tua musica... un'infinita pagina di ricordi...
Guido pubblicato il 16 marzo 2015 alle 16:53:
Sono anni che in chiesa canto "Come in un sogno" ed è questa l'occasione per complimentarmi con te Luigi Maci, è stata sicuramente una grande ispirazione e composizione, sarà sicuramente immortale per me come spero per gli altri. Brano che può essere sempre eseguito, con qualsiasi argomento del Vangelo, ed è di una dolcezza unica. Dio ti benedica! Guido.
Giuseppe pubblicato il 2 febbraio 2015 alle 11:41:
Il Signore benedica il tuo lavoro, nella sua vigna. Tu sei un tralcio che produce molto frutto. Grazie! Pino
Rossella Vendemia (pianista, docente Conservatorio di Benevento e direttrice di coro - Pignataro Maggiore - Caserta) pubblicato il 30 novembre 2014 alle 21:58:
Gentilissimo Luigi Maci, volevo esprimerle vivissimi apprezzamenti per il suo sito e per le sue composizioni, intrise di spiritualità, delicatezza e gioia interiore. Sono pianista, docente di accompagnamento pianistico presso il Conservatorio di Benevento e mi occupo dell'animazione liturgica della Comunità Ecclesiale della mia cittadina di residenza, Pignataro Maggiore (Caserta), come direttore di Coro. Le sue composizioni sono ormai entrate nel nostro repertorio in maniera costante e continuativa, poichè ricche di soavità e sensibilità. Carissimi saluti e buon lavoro con tante altre nuove e belle composizioni, Rossella Vendemia.
Antonella de Pasquale (Napoli) pubblicato il 13 ottobre 2014 alle 16:50:
Semplicemente: grazie!!!
per la Musica... per la Generosità...
Marilia Lima (Nicaragua) pubblicato il 30 settembre 2014 alle 12:40:
Sono una suora calasanziana in missione in Nicaragua. Posso avere il canto "Il disegno di Dio" in lingua spagnola? La ringrazio molto.
Marilia Lima pubblicato il 29 settembre 2014 alle 22:53:
Sono una suora calasanziana in missione in Nicaragua. Posso avere il canto "Il disegno di Dio" in lingua spagnola? La ringrazio molto.
Paola Stermotic (prof.ssa di musica e direttrice del coro polifonico di Pola - Istria - Croazia) pubblicato il 14 settembre 2014 alle 16:31:
Guardando il bellissimo video "Le mie melodie 1" sto pensando alle persone che sanno dare, altruiste, che gioiscono dividere il dono che hanno ricevuto... Mi hai emozionato Luigi Maci - grande uomo e artista... Ascoltando pure "Madre", bellissimo canto... ma quanta emozione... Grazie di cuore.
Osvaldo Uccheddu pubblicato il 14 settembre 2014 alle 11:47:
Mi sono imbattuto casualmente su Youtube (proprio casualmente no, cercavo "Dio che di luce chiara") ed è stata una piacevolissima sorpresa vedere che c'erano quasi tutti i canti di "Pregando al crepuscolo", un album che io ho avuto in musicassetta da quando è uscito (tanti, tanti anni fa). Così ho lasciato un commento che riporto qui con grande piacere:

"Una canzone dolcissima, una delle più intime che io ricordi in oltre quarant'anni di frequentazione di musica religiosa. La considero un gioiello, un piccolo, grandissimo capolavoro."

"Dio, che di luce chiara" l'abbiamo eseguita tante volte col coro parrocchiale in quegli anni ma ora non escludo di riprenderla, magari anche in compagnia di "Accetta, o Padre" e di "Dio, tendimi la mano". Che bei canti, così intimi e caldi; peccato per l'impianto molto "tastieristico" che nel nostro gruppo di due chitarre non si adatta molto. Ma ciò non ci impedirà di eseguirle di certo.
Grazie a Luigi di questi bellissimi regali.

"Mi ha fatto venire un groppo in gola perché comprai la musicassetta nel lontano 1981... È passata una vita, ero un ragazzo e il disco "Pregando al crepuscolo" mi piacque subito anche se distante da suoni chitarristi che prediligevo. "Accetta, o Padre" come pure "Dio, che di luce chiara" le trovai meravigliose. Ora qualcuno mi può aiutare a trovare un Lp, un Cd di questa bella raccolta? Purtroppo la musicassetta è totalmente irrecuperabile. Un grazie a Luigi Maci per queste musiche stupende".

Osvaldo Uccheddu
Santadi (Carbonia-Iglesias / Sardegna)
suor Veronica Mendoza pubblicato il 9 maggio 2014 alle 20:10:
Ciao Luigi, nuovamente ti ringrazio per il tuo bellissimo dono. La musica per me è il serafino della mia anima.
Grazia ancora........
Umberto Taurino pubblicato il 2 aprile 2014 alle 18:38:
Caro Gigi confermo ancora il piacere di ascoltare questi brani, che ti portano in modo naturale a pensare alla spiritualità, alla santità. Bravo!
Umberto Taurino pubblicato il 2 aprile 2014 alle 18:25:
Non avevo dubbi sulla tua bravura, ma adesso che ho ascoltato questi canti, lo confermo pienamente. Tu meriteresti molto di più e ti auguro di avere molto più successo di quanto ne hai ora. Che Dio sia con te.
Lalla Tilocca (Nulvi - Sassari) pubblicato il 30 marzo 2014 alle 20:24:
Ho ascoltato il canto "Il disegno di Dio", è bellissimo. Sono senza parole, cercherò di impararlo. Grazie Luigi Maci.
Anna Maria Bonanni (di New York, vive in Italia) pubblicato il 27 marzo 2014 alle 21:07:
Finalmente si riesce a sentire anche cose MOLTO BELLE, e non soltanto brutte notizie. La vita e un dono meraviglioso, offerto da Dio, ed e bello vedere i suoi doni sparsi per il mondo.
Grazie mille, Luigi, per tutto.
Anna.
don Vittorio Cumerlato (Parroco di Casapesenna - Caserta) pubblicato il 26 marzo 2014 alle 19:03:
Complimentissimissimissimi! Mi fai rivivere gli anni della mia adolescenza...
Congratulazioni e grazie di cuore per la gioiosa commozione che mi hai dato. Luigi! Che Dio ti benedica...
Patrizia Cirillo (Gragnano - Napoli) pubblicato il 26 marzo 2014 alle 16:45:
Amici, DIO ha sempre messo nel cuore di ogni uomo il sempre dell'amore e suonare e cantare per lui è veramente stupendo. Luigi, tu già lo fai con le tue musiche. Felicissima di visitare il tuo sito, sei da lui chiamato ad essere al suo dolce servizio. Sono fiera di conoscerti.
Gianmarco Tozzi (Como - Fotografo) pubblicato il 26 marzo 2014 alle 10:13:
Gentile Maestro,
ho visitato il Suo sito, visti gli aggiornamenti, il sito è veramente bello!
Complimenti. La saluto cordialmente.
Caterina Capraro (Casalecchio di Reno - Bologna) pubblicato il 25 marzo 2014 alle 13:43:
Tutti i tuoi brani (di cui gelosamente custodisco ancora le musicassette e gli spartiti) sono meravigliosi. Credo che il download dell'Opera Omnia sia un magnifico regalo per tutti coloro che sapranno apprezzare. Invio subito il link alle Parrocchie della zona. Continua sempre a regalarci queste emozioni!
Angela Picciuto (Bartolomeo in Galdo - Benevento) pubblicato il 25 marzo 2014 alle 10:48:
Prof. Grazie!!! Regalo graditissimo avere tutti i suoi canti insieme... Un abbraccio Angelina.
Mimmo Di Ruggieri pubblicato il 24 marzo 2014 alle 16:55:
Semplicemente grazie!
Annalisa Bari pubblicato il 24 marzo 2014 alle 10:25:
Immagini significative, grafica essenziale di ottimo impatto visivo.
Gianmarco Tozzi (Como - Fotografo) pubblicato il 12 marzo 2014 alle 01:20:
Egr. Maestro, dal Suo sito ho ascoltato il brano "Riflessi di un'alba", è un brano MERAVIGLIOSO. Non mi stanco mai di ascoltarlo. Mi piace molto la Musica che Lei compone. La saluto cordialmente e la ringrazio per tutto quello che ho visto.
VITTORIA CARDILE pubblicato il 10 gennaio 2014 alle 11:01:
È DAVVERO UN CANTO DOLCISSIMO. SPERO DI INSERIRLO NEL "MODESTO" REPERTORIO DEL CORO PARROCCHIALE. SIAMO DILETTANTI MA CON TANTA VOGLIA DI OFFRIRE UN SERVIZIO.
GRAZIE MAESTRO!
Vittoria Cardile pubblicato il 10 gennaio 2014 alle 11:01:
"Accetta, o Padre" è davvero un canto dolcissimo. Spero di inserirlo nel "modesto" repertorio del Coro Parrocchiale. Siamo dilettanti, ma con tanta voglia di offrire un servizio. Grazie Maestro!
Remo (Bordighera) pubblicato il 30 novembre 2013 alle 17:06:
Ho proposto al coro della mia cantoria di Bordighera il "Gloria" e anche Perla di luce. Il Gloria verrà cantato a Natale ed ora riproporrò di nuovo Perla di luce, perché hanno detto che è difficile. Comunque complimenti per le sue musiche.
Paolo Gabbriellini (Lucca) pubblicato il 10 ottobre 2013 alle 17:45:
Gent.mo Prof. Maci

Non trovo le parole giuste per complimentarmi per tutte le sue composizioni, paragonabili, senza alcun dubbio a quelle dei migliori compositori.
Le trovo meravigliose e non saprei scegliere la più bella, perchè sono tutte belle!
Al momento e forse perché non le ho ancora ascoltate bene tutte, ho scelto la prima versione di “Al Crepuscolo”. Mi piace tantissimo, è il mio genere e mi emoziona; la sto’ eseguendo nella chiesa della mia Parrocchia, con un organo del 1700 e devo dirLe che, con i registri: principale e voce umana assieme, ma anche con il flauto solo, viene veramente bene!
Sono contentissimo di aver trovato il suo Sito che visito spesso e spero di trovare altri brani che siano adatti alle mie capacità musicali.
Complimenti e grazie di cuore.
Bartolo Baldi pubblicato il 21 agosto 2013 alle 21:16:
Esimio Prof. Maci,
solo per caso ho scoperto il sito dedicato ai canti sacri e ne ho ascoltato qualcuno. Le musiche, le immagini e le parole sono a dir poco meravigliose e conciliano davvero l'uomo con Dio e con la Natura. Sarebbe bello se tutti amassero il Creato così come Lei ha dimostrato con le sue opere musicali.
Vorrei approfittare di questa occasione per chiedere - se è possibile - di inviare la base musicale del canto Madre, appartenente alla raccolta "Nel Silenzio". Vorremmo eseguirlo durante la fiaccolata Mariana che terremo fra quindici giorni durante il camposcuola parrocchiale in montagna. Mi può fare questa cortesia oppure indicarmi dove la posso trovare? Grazie e complimenti davvero.
Bartolo Baldi - Vieste
Giuseppe pubblicato il 3 marzo 2013 alle 19:07:
Le sue melodie sono straordinarie e suonate con questi canti fanno davvero dell'idilliaco la lode a Dio.
Maurizio pubblicato il 27 febbraio 2013 alle 18:04:
Complimenti! Tutti i brani sono belli, curati, orecchiabili per la sala e da suonare. Li proporrò al coro della Parrocchia in cui suono la chitarra. Troveranno il sicuro apprezzamento.
Apprezzo ancor di più la grande disponibilità che hai avuto nel fare questo meraviglioso sito.
Maurizio
Anna D'Elia pubblicato il 26 febbraio 2013 alle 19:07:
Buonasera Professore, ho cominciato ad ascoltare i suoi canti e le sue melodie. Veramente qualcuno, per mia fortuna già conoscevo. Cosa dire? Riempiono la vita. Danno emozioni e sensazioni "paradisiache". In questo mondo bombardato dai messaggi dei massmedia, non c'è rifugio più bello: la sua musica. Grazie davvero e spero di poter ascoltare ancora sabato prossimo, in chiesa, canti come quelli di sabato passato. E poi mio fratello Sandro con le sue omelie... bè che dire? Che il Signore attraverso Voi trasmetta pace e amore. Anna D'Elia.
ancellevarese@libero.it pubblicato il 11 febbraio 2013 alle 09:28:
Buon giorno Luigi, grazie per il ritornello del salmo molto bello. sono belle le parole e anche la melodia ti ringrazia...sr. veronica
Alessandra [Varese] pubblicato il 10 febbraio 2013 alle 10:29:
Suggeritomi da Sr Veronica il suo sito... ho ascoltato le sue piacevoli musiche... molto belle. Alessandra
Alessandra [Varese] pubblicato il 10 febbraio 2013 alle 10:25:
Suggeritomi da Sr Veronica ho ascoltato le sue piacevoli musiche. Molto belle. Alessandra
Maurizia Dalla Volta [Parigi - Flautista/Concertista] pubblicato il 9 febbraio 2013 alle 17:50:
Caro Maestro, la ringrazio per avermi fatto conoscere il suo bel sito. Ammiro molto la sua profonda spiritualità e il suo vasto talento di compositore, che si esprime con così grande naturalezza e facilità; oltre che la sua poliedrica attività di musicista, didatta, scrittore!
Le voci dei cantanti nei canti religiosi sono molto belle e l'orchestrazione varia e piena di colori.
Infine, di grande generosità la sua scelta di condividere on line registrazioni e partiture.
Con stima Maurizia Dalla Volta
(PS: avendo ascoltate con attenzione le sue composizioni, sono praticamente certa di aver già sentito qualcosa delle sue musiche per la Messa a delle funzioni religiose a Padova!)
SR. VERONICA pubblicato il 4 febbraio 2013 alle 09:46:
Quando avrà tempo non credi che sarebbe bello il CANTICO DEI CANTICI specialmente per i matrimonie e anche per le professione religiose...........li dico con tanto rispetto si me permette. maestro
sr. Veronica Mendoza [Guatemala] pubblicato il 27 gennaio 2013 alle 10:07:
Grazie della sua gentile disponibilità nel concedermi di scaricare i suoi bellissimi canti.

sr. Veronica Mendoza - suore delle Ancelle di s. Giuseppe di Varese. Che Dio la benedica oggi e sempre.
Vito Rizzo pubblicato il 17 gennaio 2013 alle 11:35:
Grazie per avermi fatto conoscere questi splendidi brani. Le sue colonne sonore e le sue opere sono emozionanti.
Le faccio i miei più sentiti complimenti.
Gianluca Georagona pubblicato il 12 gennaio 2013 alle 09:45:
CANTI SPECIALI E DOLCI.
Gianluca Georagona pubblicato il 12 gennaio 2013 alle 09:45:
Canti speciali e dolci.
Raffaella Giagnotti pubblicato il 17 dicembre 2012 alle 14:18:
Carissimo Maestro
concordo pienamente con la mia cara amica-collega Marianna.
È stupendo cantare le sue meravigliose composizioni e anche se son passati quasi 20 anni dal mio ingresso nel coro, ogni volta che canto è sempre una bellissima emozione!
P.S.: umile richiesta.. potremmo fare qualche prova ogni tanto? Grazie CARO MAESTRO!!!
Marianna Landolfo [Studiosa di Scienze] pubblicato il 13 dicembre 2012 alle 23:02:
Caro Maestro
è un onore per me poter interpretare le sue composizioni. Sono nel suo coro sin dall'infanzia!!!
Leggere tutti questi commenti positivi sulla sua grandezza compositiva mi riempie di gioia...
Continua così, Grande Gigi
Pier Mario Teruggi pubblicato il 22 novembre 2012 alle 20:07:
Buonasera maestro,
sono il direttore della Corale parrocchiale di Fontaneto d'Agogna in provincia di Novara; siamo assieme da più di 30 anni e siamo divisi in 4 sezioni: soprani, contralti, tenori e bassi.
Da circa un'anno abbiamo imparato la sua partitura "Accetta o Padre" in versione integrale, cioè a più voci così come è stata scritta da lei. Il canto è molto bello ed è piaciuto a tutti compreso il nostro parroco: oramai da più di un anno è il nostro canto d'offertorio.
Volevo complimentarmi con Lei per le bellissime partiture da Lei composte.

Pier Mario Teruggi
Carlo Chirizzi [pianista, concertista] pubblicato il 27 ottobre 2012 alle 11:21:
Una forte emozione entra nel cuore... la tua musica contiene qualcosa di magico, si percepisce una forte passione, un'infinita voglia di scoprire mondi nuovi, è un "creare" in continua evoluzione. Complimenti di cuore per le dolcissime melodie e per l'amore che pervade le tue opere meravigliose e uniche.
Mimmo Di Ruggieri pubblicato il 23 ottobre 2012 alle 11:43:
Sono rimasto colpito da tutto ciò che ho visto ed ascoltato! Ottima iniziativa, auguri di vero cuore per la sua vita!!!
Domenico Di Ruggieri pubblicato il 11 ottobre 2012 alle 18:30:
Grazie per il lavoro che hai fatto e fattoci pervenire via web. Complimenti, che il Signore benedica te e la tua famiglia!
sr. Lucy [suore Ravasco - Pescara] pubblicato il 9 settembre 2012 alle 18:16:
Caro Gigi, avevo bisogno di un po' di pace e... l'ho trovata ascoltanto questi meravigliosi brani, che ormai conosco a memoria ma che non mi sazio mai di ascoltare, cogliendo le diverse sfumature e le bellissime sensazioni che tramettono... Sento davvero l'amore di Dio per me e per l'umanità. Grazie, grazie, grazie per quello che trasmetti, del dono che Dio ti ha dato e che tu doni con tanta generosità. Dio ti benedica. sr.Lucy